Il gioco degli scacchi
 

Info su norme di legge per giochi a premi

ilMusso 23 Set 2017 09:40
Con la collaborazione di due miei amici vorrei proporre un paio di giochi a
premi
su IHS, basati uno su dei quiz a punti e uno sullo scritto piu’ bello,
mettendo
in palio dei buoni per l’acquisto di libri di scacchi presso le case editrici
del
settore per un importo nell’ordine dei 150 euro (da suddividere,
indicativamente,
in 60+90).

Quali sono le norme di legge a cui fare riferimento per fare tutto bene e non
incorrere in qualche violazione?

Grazie per ogni informazione o indicazione utile!
lucax62 27 Set 2017 15:19
ilMusso <chessworld@libero.it> ha scritto:

> Con la collaborazione di due miei amici vorrei proporre un paio di
giochi a premi
> su IHS, basati uno su dei quiz a punti e uno sullo scritto piu’ bello,
mettendo
> in palio dei buoni per l’acquisto di libri di scacchi presso le case
editrici del
> settore per un importo nell’ordine dei 150 euro (da suddividere,
indicativamente,
> in 60+90).
>
> Quali sono le norme di legge a cui fare riferimento per fare tutto bene
e non
> incorrere in qualche violazione?
>
> Grazie per ogni informazione o indicazione utile!

mhaa non so se a IHS convenga una cosa di questo tipo, generalmente
rivolta ai bimbiminkia (che se non sbaglio non sopporti) mediante
giochetti senza contenuti
danca (Daniele Campagna) 29 Set 2017 11:17
Il 09/23/2017 09:40 AM, ilMusso ha scritto:
> Con la collaborazione di due miei amici vorrei proporre un paio di giochi a
premi
> su IHS, basati uno su dei quiz a punti e uno sullo scritto piu’ bello,
mettendo
> in palio dei buoni per l’acquisto di libri di scacchi presso le case
editrici del
> settore per un importo nell’ordine dei 150 euro (da suddividere,
indicativamente,
> in 60+90).
>
> Quali sono le norme di legge a cui fare riferimento per fare tutto bene e non
> incorrere in qualche violazione?
>
> Grazie per ogni informazione o indicazione utile!
>

Per quanto mi ricordo le LOTTERIE devono essere autorizzate, mi pare dal
ministero delle finanze, insomma è abbastanza un ******* in quanto devi
poter garantire la correttezza dell'estrazione, la percentuale per il
fisco eccetera. L'estrazione mi pare che debba essere fatta alla
presenza di un funzionario del ministero o un notaio, cose così. Ma è
ovvio, raccogli soldi e quindi devi garantire la correttezza della cosa.

Per i concorsi in cui i partecipanti concorrono a titolo gratuito a
quanto ne so non ci sono formalità: dovrebbe bastare un regolamento
chiaro. Se i concorrenti conferiscono opere d'ingegno (esempio i
concorsi letterari), è opportuno chiarire la questione dei diritti d'autore.

My 2 cents
Dan

--
"Everybody should pay taxes with a smile"
I tried, but they want money.

Links
Giochi online
Dizionario sinonimi
Leggi e codici
Ricette
Testi
Webmatica
Hosting gratis
   
 

Il gioco degli scacchi | Tutti i gruppi | it.hobby.scacchi | Notizie e discussioni scacchi | Scacchi Mobile | Servizio di consultazione news.