Il gioco degli scacchi
 

L'interesse verso gli scacchi nel mondo secondo Google Trends

ilMusso 4 Lug 2017 19:11
Com’e’ distribuito nel mondo l’interesse verso gli scacchi, facendo
riferimento ai dati relativi alle consultazioni in rete?

Con Google Trends ho effettuato una ricerca basata sull’ "interesse nel
tempo".

Quelli ottenuti sono semplicemente dei risultati parametrati su base 100 ma sono
comunque sufficientemente indicativi per avere un’idea dei trend generali
nonche’ qualche altro dato.

I tipi di ricerca possibili sono cinque, e sono denominati: “Ricerca
Google”; “Google Immagini”; “Google News”; “Google Shopping”;
“Ricerca di Youtube”.

Io ho preso in considerazione solo Google News e Ricerca Google.

Questi sono i grafici (ricavati alle ore 14:40 ca. di oggi) relativi al periodo
gen2008/giu2017 (max consentito) per Google News e al periodo gen2004/giu2017
(max consentito) per Ricerca Google:
http://funkyimg.com/i/2v4g4.png
http://funkyimg.com/i/2v4pc.png

Per quanto riguarda il primo grafico, ecco la classifica dei primi quindici
singoli mesi:
1) novembre 2013 (100)
2) ottobre 2008 (89)
3) novembre 2008 (60)
4) novembre 2014 (57)
5) novembre 2016 (45)
6) maggio 2012 (38)
7) gennaio 2008 (36)
8) marzo 2016 (25)
9) marzo 2014 e agosto 2014 (24)
11) dicembre 2008 e marzo 2009 (23)
13) maggio 2010, settembre 2012 e aprile 2013 (21)

Nel periodo considerato sono stati disputati sei match mondiali.

Ecco il dettaglio degli stessi:
- match Anand-Kramnik ott2008 (89)
- match Anand-Topalov apr-mag2010 (13/21)
- match Anand-Gelfand mag2012 (38)
- match Anand-Carlsen nov2013 (100)
- match Carlsen-Anand nov2014 (57)
- match Carlsen-Karjakin nov2016 (45)

A parte la parola “scacchi” (100), i tre argomenti piu’ cercati sono
stati: “campionato del mondo” (10); “Anand” (5); “Carlsen” (5).

I Paesi che hanno generato il maggior traffico sono stati: India (100 *);
Filippine (76); U.S.A. (33); Canada (30); Australia (25); Regno Unito (25);
Germania (7).
* come zona al primo posto c’e’ Tamil Nadu, la cui capitale e’ Chennai
(prima chiamata Madras), la citta’ di Anand

Sette delle dieci citta’ che hanno generato il maggior traffico sono indiane
(con in testa Chennai), due sono filippine (al quinto e all’ottavo posto) e
una e’ statunitense (New York, al decimo posto).

Avrei voluto vedere se da quando (quasi tre anni fa) Wesley So e’ passato alla
Federazione statunitense il traffico dalle Filippine ha perso consistenza
pero’ non e’ possibile ottenere i relativi dati. Personalmente credo che un
calo ci sia stato ma davvero minimo e che allo stato attuale la quasi
totalita’ dei suoi vecchi tifosi non lo abbia abbandonato.

Per quanto riguarda il secondo grafico, la maggior parte dei dati ottenuti non
risultano particolarmente interessanti.

Fa eccezione il risultato relativo al traffico per Paesi in quanto escono
settanta risultati anziche’ sette.

Al primo posto c’e’ la Norvegia. Seguono, nell’ordine: Filippine; India;
Sri Lanka; Armenia; Serbia; Sudafrica; Australia; U.S.A.; Nuova Zelanda; Regno
Unito; Canada. La ******* e’ al 65° posto, l’Italia al 57°.

Per lo stesso motivo di cui sopra, non e' possibile vedere se da quando (due
anni fa) Fabiano Caruana e’ passato alla Federazione statunitense il traffico
dall'Italia ha perso consistenza. C'e' pero' da dire che in questo caso il calo
(notevole) di "ascolti" e' per noi italiani facilmente riscontrabile anche senza
Google Trends.

Questo e' quanto.

In quale misura vanno ritenuti attendibili tutti i dati di cui sopra?

Non lo so.

Certo appare un po’ strano quello relativo alla ******* poco sopra riportato,
per quanto devo dire che frequentando con costanza siti e blog scacchistici
russi io mi sia da tempo accorto che in essi c’e’ generalmente grande
qualita’ ma scarsa quantita’ rispetto a quello che si potrebbe pensare (mi
riferisco proprio alla quantita’ di persone che seguono, facendo riferimento a
cose come le visualizzazioni e i commenti).

Ripeto, non so quanto siano attendibili i dati di Google Trends. Secondo me essi
sono piuttosto attendibili e, tra l’altro, in fondo al grafico di “Ricerca
Google” (solo in quello) compare una nota con cui si informa che dal gennaio
2011 e’ stato apportato un miglioramento per l’ “assegnazione
geografica”. Comunque sia, e come scritto all’inizio, credo che i risultati
ottenuti siano nell’insieme sufficientemente indicativi per un quadro
generale.

Links
Giochi online
Dizionario sinonimi
Leggi e codici
Ricette
Testi
Webmatica
Hosting gratis
   
 

Il gioco degli scacchi | Tutti i gruppi | it.hobby.scacchi | Notizie e discussioni scacchi | Scacchi Mobile | Servizio di consultazione news.