Il gioco degli scacchi
 

regolamento CIS e "passaggio da una societa' all'altra" (per arbitri ma forse non solo)

Marcoxxx 26 Gen 2017 23:55
Ho messo tra virgolette "passaggio da una società a''altra" perche' non
so se il caso in esame puo' essere definito in questi termini.

Il problema e' il seguente:

un giocatore (scacchista) chiamato X, quest'anno avrebbe voluto
partecipare al CIS promozione con la squadra di un circolo, chiamiamolo C1.
Questo scacchista X pero' non ha pagato la tessera fsi tramite
il circolo C1. Il problema e' che questo scacchista, non molto esperto
di regolamenti scacchistici, e' andato a giocare un torneo praticamente
la settimana scorsa o dieci giorni fa per cui era richiesta la tessera
agonistica e il giocatore in questione si e' fatto tesserare
dall'organizzatore del suddetto torneo (il quale organizzatore pero' non
ha nulla a che vedere con il circolo C1), visto che il giocatore X non
aveva ben capito che per giocare il CIS con il circolo C1 bisogna
tesserarsi alla FSI per C1 e non per un altro circolo.

Ora il giocatore X in questione vorrebbe comunque giocare il CIS
promozione per C1, ma attualmente risulta tesserato per un circolo C2;
egli e' disposto anche a ripagare la tessera per riuscirci( tessera
agonistica, visto che X fa anche qualche torneo e non gioca solo il CIS).

Il problema e' che non essendo esperto di regolamenti non gli e' molto
chiaro se ottenere un nulla osta da C2 per il passaggio da C2 a C1 sia
sufficiente (oltre a dover ripagare la tessera), oppure se serva
qualcos'altro. E inoltre non e' chiarissimo entro quanto tempo dovrebbe
avere tale nulla osta visto che sembra che i passaggi da una societa'
all'altra si possano fare solo se il CIS non e' iniziato.




Saluti,
Marco

---
Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
https://www.avast.com/antivirus
sergio.pagano@it.ibm.com 27 Gen 2017 09:35
On Thursday, January 26, 2017 at 11:56:04 PM UTC+1, Marco***** wrote:
> Ho messo tra virgolette "passaggio da una società a''altra" perche' non
> so se il caso in esame puo' essere definito in questi termini.
>
> Il problema e' il seguente:
>
> un giocatore (scacchista) chiamato X, quest'anno avrebbe voluto
> partecipare al CIS promozione con la squadra di un circolo, chiamiamolo C1.
> Questo scacchista X pero' non ha pagato la tessera fsi tramite
> il circolo C1. Il problema e' che questo scacchista, non molto esperto
> di regolamenti scacchistici, e' andato a giocare un torneo praticamente
> la settimana scorsa o dieci giorni fa per cui era richiesta la tessera
> agonistica e il giocatore in questione si e' fatto tesserare
> dall'organizzatore del suddetto torneo (il quale organizzatore pero' non
> ha nulla a che vedere con il circolo C1), visto che il giocatore X non
> aveva ben capito che per giocare il CIS con il circolo C1 bisogna
> tesserarsi alla FSI per C1 e non per un altro circolo.
>
> Ora il giocatore X in questione vorrebbe comunque giocare il CIS
> promozione per C1, ma attualmente risulta tesserato per un circolo C2;
> egli e' disposto anche a ripagare la tessera per riuscirci( tessera
> agonistica, visto che X fa anche qualche torneo e non gioca solo il CIS).
>
> Il problema e' che non essendo esperto di regolamenti non gli e' molto
> chiaro se ottenere un nulla osta da C2 per il passaggio da C2 a C1 sia
> sufficiente (oltre a dover ripagare la tessera), oppure se serva
> qualcos'altro. E inoltre non e' chiarissimo entro quanto tempo dovrebbe
> avere tale nulla osta visto che sembra che i passaggi da una societa'
> all'altra si possano fare solo se il CIS non e' iniziato.
>
>
>
>
> Saluti,
> Marco
>
> ---
> Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
> https://www.avast.com/antivirus

Ciao! La questione è regolata dall'art. 53 del ROF:
http://www.federscacchi.it/doc/reg/d20160329050521_rof_regolamento_organico_federale.pdf
Marcoxxx 27 Gen 2017 10:56
[SNIP]
>> ---
>> Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast
antivirus.
>> https://www.avast.com/antivirus
>
> Ciao! La questione è regolata dall'art. 53 del ROF:
http://www.federscacchi.it/doc/reg/d20160329050521_rof_regolamento_organico_federale.pdf
>


Mi pare quindi di capire che, salvo divergenze con il circolo con cui e'
attualmente tesserato (che non dovrebbero esserci), sia sufficientemente
ottenere il nullaosta.

Pero' non mi sono chiari i tempi.

L'articolo 53 rimanda al regolamento del CIS e se ho capito bene il
regolamento del CIS di quest'anno stabilisce che
i girono a 5 turni iniziano il 26 febbraio, pero' per la serie
promozione (regione Lazio) il regolamento sul sito del comitato
regionale prevede come inizio sempre il 26 febbraio, ma prevede anche
che le squadre siano presentate entro il 27 gennaio.

Quindi il nulla osta doveva essere presentato entro oggi 27 gennaio (nel
qual caso la vedo molto dura) o è sufficiente entro il 26 febbraio (nel
qual caso sembra piu' fattibile)?

Tra l'altro il regolamento del CIS sul sito del comitato regionale
(relativo quindi solo alla promozione) non sembra parlare di
trasferimenti, mentre il ergolamento di attuazione del CIS 2017 (quindi
valido per tutte le serie, per cui immagino anche per la promozione,
salvo quanto disposto dai comitati regionali) all'articolo 1.3 dice che
si possono fare al massimo due inserimenti o cancellazioni fino a 10 giorni
prima del primo turno per cui spero che, male che vada, si possa
utilizzare tale articolo.

SAluti,
Marco.

---
Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
https://www.avast.com/antivirus
sergio.pagano@it.ibm.com 30 Gen 2017 10:20
On Thursday, January 26, 2017 at 11:56:04 PM UTC+1, Marco***** wrote:
> Ho messo tra virgolette "passaggio da una società a''altra" perche' non
> so se il caso in esame puo' essere definito in questi termini.
>
> Il problema e' il seguente:
>
> un giocatore (scacchista) chiamato X, quest'anno avrebbe voluto
> partecipare al CIS promozione con la squadra di un circolo, chiamiamolo C1.
> Questo scacchista X pero' non ha pagato la tessera fsi tramite
> il circolo C1. Il problema e' che questo scacchista, non molto esperto
> di regolamenti scacchistici, e' andato a giocare un torneo praticamente
> la settimana scorsa o dieci giorni fa per cui era richiesta la tessera
> agonistica e il giocatore in questione si e' fatto tesserare
> dall'organizzatore del suddetto torneo (il quale organizzatore pero' non
> ha nulla a che vedere con il circolo C1), visto che il giocatore X non
> aveva ben capito che per giocare il CIS con il circolo C1 bisogna
> tesserarsi alla FSI per C1 e non per un altro circolo.
>
> Ora il giocatore X in questione vorrebbe comunque giocare il CIS
> promozione per C1, ma attualmente risulta tesserato per un circolo C2;
> egli e' disposto anche a ripagare la tessera per riuscirci( tessera
> agonistica, visto che X fa anche qualche torneo e non gioca solo il CIS).
>
> Il problema e' che non essendo esperto di regolamenti non gli e' molto
> chiaro se ottenere un nulla osta da C2 per il passaggio da C2 a C1 sia
> sufficiente (oltre a dover ripagare la tessera), oppure se serva
> qualcos'altro. E inoltre non e' chiarissimo entro quanto tempo dovrebbe
> avere tale nulla osta visto che sembra che i passaggi da una societa'
> all'altra si possano fare solo se il CIS non e' iniziato.
>
>
>
>
> Saluti,
> Marco
>
> ---
> Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
> https://www.avast.com/antivirus

Ciao! L'importante è che il giocatore sia regolarmente tesserato per la
società per cui gioca nel momento in cui gioca la sua prima partita. Quindi la
scadenza è il 26 febbraio, o persino dopo se non dovesse giocare al primo
turno. Ovviamente se nel frattempo il nullaosta non dovesse arrivare non potrà
giocare il CIS.
Marcoxxx 19 Feb 2017 09:47
>>
>> Saluti,
>> Marco
>>
>> ---
>> Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
>> https://www.avast.com/antivirus
>
> Ciao! L'importante è che il giocatore sia regolarmente tesserato per la
società per cui gioca

> nel momento in cui gioca la sua prima partita. Quindi la scadenza è il 26
febbraio, o persino dopo se non dovesse

> giocare al primo turno. Ovviamente se nel frattempo il nullaosta non dovesse
arrivare non potrà giocare il CIS.
>


Ringrazio (anche se in ritardo) per la risposta.

A quanto pare poi la cosa si e' conclusa positivamente

anche perche' il giocatore aveva pagato la tessera

al circolo C2 ma il presidente del circolo C2 non aveva

ancora inoltrato la richiesta di tesseramento in federazione

e quindi e' stato possibile risolvere il tutto

tesserandisi per il circolo C1 senza dover chiedere il nulla osta.

Ciao,
Marco.

---
Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
https://www.avast.com/antivirus

Links
Giochi online
Dizionario sinonimi
Leggi e codici
Ricette
Testi
Webmatica
Hosting gratis
   
 

Il gioco degli scacchi | Tutti i gruppi | it.hobby.scacchi | Notizie e discussioni scacchi | Scacchi Mobile | Servizio di consultazione news.