Il gioco degli scacchi
 

Quella volta (Bled 1959) che Tal burlò un po' Fischer

ilMusso 19 Gen 2017 18:32
Questo filmato farà sicuramente piacere a Santiago e Danca (nonché,
naturalmente, a tantissimi altri appassionati di scacchi):
http://goo.gl/Xw0KvK (*).

(* Fonte: http://archive.is/MXq5D)

Sono immagini in bianco e nero dal Torneo dei Candidati del 1959.

Il torneo si svolse nella ex Iugoslavia, e precisamente nelle città di
Bled (attuale Slovenia), Zagabria (attuale Croazia) e Belgrado (attuale
Serbia), benché venga sovente ricordato come il “Torneo dei Candidati di
Bled” (a Bled vennero disputati due dei quattro gironi, mentre a Zagabria
e a Belgrado uno).

Durò ben 53 giorni, esattamente da lunedì 7 settembre a giovedì 29
ottobre, nel corso dei quali vennero disputati ben 28 turni con un doppio
girone andata/ritorno tra gli otto giocatori.

Ad aggiudicarselo fu Mikhail Tal, in quel periodo all’apice della forma.

Tal realizzò il 71,4% dei punti, con 20 punti sulle 28 partite; lo score
fu di 16 vittorie (!), 8 patte e 4 sconfitte.

Dietro di lui si classificarono, nell’ordine: Keres, anch’egli con una
prestazione eccellente (66,1%); Petrosian; Smyslov; Fischer e Gligoric;
Olafsson; Benko.

Per la cronaca, il Mago di Riga l’anno successivo arrivò alla conquista
della corona mondiale, sconfiggendo il campione del mondo in carica
Botvinnik (il quale vinse il match di rivincita l’anno dopo,
riprendendosi il titolo).

Tornando al filmato, questo contiene nei suoi pochi secondi di durata
diverse chicche che ruotano attorno alla partita Fischer-Tal del 13°
turno.

Dalle immagini possiamo vedere Misha che con il suo sguardo diabolico,
accompagnato da un sorriso, alla mossa 1.e4 di Fischer prende il suo
pedone c7 e dopo aver finto per un secondo di metterlo in c6 lo piazza in
c5 giocando una Siciliana.

La cosa ha un particolare significato per il fatto che il giovane Bobby
(16 anni e mezzo appena all’epoca) col bianco aveva fino a quel momento
ottenuto solo mezzo punto nelle tre occasioni in cui alla sua 1.e4
l’avversario aveva risposto con la Difesa Caro-Kann (nelle altre tre
occasioni si ebbero due Siciliane e una Spagnola), difesa a cui egli
aveva replicato adottando sempre la Variante dei due cavalli.

Ecco spiegata la piccola e scherzosa provocazione-burla di Tal!

Se poi Tal non giocò 1…c6 poiché magari pensava che Fischer avesse
preparato una diversa continuazione o se non la giocò per qualche altra
ragione non è dato di sapere.

In ogni caso il lettone vinse quella partita.

Il suo score contro lo statunitense nei quattro gironi fu addirittura di
+4 =0 –0!

Qui ho isolato gli scontri diretti tra gli otto giocatori del torneo:
http://funkyimg.com/i/2nCd5.png (diagramma estrapolato dalla pagina del
torneo su Chessgames: http://www.chessgames.com/perl/chess.pl?tid=80066).

Per quanto riguarda la Variante dei due cavalli contro la Difesa Caro-
Kann c’è da dire che Fischer la impiegò in tutte e quattro le successive
occasioni in cui i suoi avversari scelsero la suddetta difesa, riportando
due vittorie, un pareggio e una sconfitta e portando il totale a +2 =2
-3 (percentuale del 42,9%, non distante - al di là dei bianchi e dei
neri - da quella del 44,6% relativa ai punti totali realizzati nel torneo
[12,5/28]).

Un altro aspetto significativo è l’espressione di Bobby, forse più
imbarazzato per la cinepresa che per la goliardata di Misha.

Gliel’avesse fatto un altro un altro quel tiro si sarebbe senz’altro
seccato, questo sì.

Ma per Tal egli ebbe sempre un grande rispetto.

E non faccio riferimento a quando – unico tra i giocatori – andò a
trovarlo in ospedale durante il Torneo dei Candidati di Curacao del 1962
(bellissima la famosa fotografia con i due che giocano sul letto di
Misha).

Fischer riconosceva in Tal un immenso talento, anche maggiore del suo, e
probabilmente immaginava che se non fosse stato per i ripetuti problemi
fisici quel grande avversario avrebbe dato agli scacchi ancora di più!
Maurus 19 Gen 2017 19:01
Il 19/01/2017 18.32, ilMusso ha scritto:
>
> Questo filmato farà sicuramente piacere a Santiago e Danca (nonché,
> naturalmente, a tantissimi altri appassionati di scacchi):
> http://goo.gl/Xw0KvK (*).
>
> (* Fonte: http://archive.is/MXq5D)
>

Bella chicca!
Grazie

MaurusAP
Santiago 19 Gen 2017 22:48
Il giorno giovedì 19 gennaio 2017 18:32:27 UTC+1, ilMusso ha scritto:
> Questo filmato farà sicuramente piacere a Santiago e Danca (nonché,
> naturalmente, a tantissimi altri appassionati di scacchi):
> http://goo.gl/Xw0KvK (*).
>
> (* Fonte: http://archive.is/MXq5D)
>
>

e come non ringraziarti?
...peccato che dura troppo poco ma sicuramente un cimelio,
invi***** il tempo e la montagna di cose che raccogli
che troppo tempo vuole da dedicarci...
danca (Daniele Campagna) 20 Gen 2017 01:10
Il 01/19/2017 06:32 PM, ilMusso ha scritto:
>
> Questo filmato farà sicuramente piacere a Santiago e Danca (nonché,
> naturalmente, a tantissimi altri appassionati di scacchi):
> http://goo.gl/Xw0KvK (*).
>
Ciao Musso, e grazie!

> Fischer riconosceva in Tal un immenso talento,

Sì, certo.

anche maggiore del suo,

Ah no, non credo proprio. Non esiste. Non può essere.
e
> probabilmente immaginava che se non fosse stato per i ripetuti problemi
> fisici quel grande avversario avrebbe dato agli scacchi ancora di più!
>

Ah,questo probabilmente sì.

Dan

Links
Giochi online
Dizionario sinonimi
Leggi e codici
Ricette
Testi
Webmatica
Hosting gratis
   
 

Il gioco degli scacchi | Tutti i gruppi | it.hobby.scacchi | Notizie e discussioni scacchi | Scacchi Mobile | Servizio di consultazione news.